Ricordati di essere sempre un esempio positivo,
è l'unico modo per vincere la guerra..

Luoghi Storici


Speciale

La Grande Guerra
vista dalla
Domenica del Corriere

Luoghi Storici
Battaglia di Ponte Goito, Bersaglieri al battesimo del fuoco (Lombardia)

Favoriti : 7

Pubblicato in : Battaglie, Battaglie moderne (700, 800, 900)

Data 8 aprile 1848
Luogo Goito, Lombardia
Contendenti Regno di Sardegna / Impero austriaco
Esito vittoria sarda

Siamo ancora nella fase offensiva della Iª Guerra di Indipendenza, quando gli austriaci battuti fuggono verso le fortezze del quadrilatero e l’esercito piemontese è lanciato all’attacco per chiudergli la via. In questo conteso si svolge uno scontro non particolarmente ampio sul piano degli effettivi coinvolti ma sicuramente degno di essere ricordato per gli atti di eroismo, in particolare, quello di Alessandro La Marmora.
Ecco gli avvenimenti, l’esercito di Carlo Alberto ha attraversato il Ticino con due corpi d’armata, il era guidato dal generale Eusebio Bava e puntava al ponte di Goito; il con alla testa il generale Ettore De Sonnaz, si dirigeva verso quello di Monzambano.

Leggi tutto... Figo: lo DIGO! Salva su Salvasiti.com Articoli simili Commenti autore Scrivi tu il primo commento su quest'articolo Riporta questo articolo sul tuo sito Aggiungi a lista preferiti Stampa Spedisci a un amico
PDF
 
Assedio di Civitella del Tronto, il Regno delle due Sicilie finisce combattendo (Abruzzo)

Favoriti : 7

Pubblicato in : Battaglie, Battaglie moderne (700, 800, 900)

Luogo Civitella del Tronto
Data 15 ottobre 1860 - 20 marzo 1861
Contendenti Regno Sabaudo (diventerà Regno d’Italia durante l’assedio), volontari, ex soldati borbonici / Regno delle due Sicilie

E’ il 15 ottobre quando il maggiore Luigi Ascione, comandante della guarnigione della Fortezza di Civitella del Tronto dichiara lo stato d’assedio, ormai infatti l’esercito piemontese è entrato nel Regno delle due Sicilie e combatte i borbonici al fianco dei Garibaldini. I primi attacchi alla fortezza sono dei volontari, ma dopo settimane di infruttuosi scontri il governo Piemontese inizia ad avere qualche problema di politica internazionale, a dicembre viene dato l’ordine di far sgombrare il campo ai volontari e sostituirli con truppe regolari, arrivano intere compagnie agli ordini del gen. Ferdinando Pinelli e i primi cannoni.

Leggi tutto... Figo: lo DIGO! Salva su Salvasiti.com Articoli simili Commenti autore Scrivi tu il primo commento su quest'articolo Riporta questo articolo sul tuo sito Aggiungi a lista preferiti Stampa Spedisci a un amico
PDF
 
Insurrezione di Palermo, 1848, inizia la Primavera dei Popoli (Sicilia)

Favoriti : 5

Pubblicato in : Battaglie, Battaglie moderne (700, 800, 900)

Data 12 gennaio 1848
Luogo Palermo

L’anno del risveglio, chiamato anche “La Primavera dei Popoli” , il 1848 fu sconvolto da guerre ma soprattutto rivoluzioni, e tutto ebbe inizio in Sicilia.
La Sicilia si era divisa da Napoli all’epoca dei Vespri del 1282 e solo nel 1815 col Congresso di Vienna tornò in un unico stato col resto del Sud d’Italia. Durante il periodo napoleonico però furono gettati i semi di future insofferenze, nel 1812 infatti, a causa di fatti tumultuosi avvenuti a Napoli, i Borbone si ritirarono in Sicilia, qui i siciliani, data la situazione, fecero pressioni tali che portarono alla concessione di una costituzione, costituzione che Ferdinando IV abolì non appena le acque si calmarono e poté tornare a Napoli, creando non pochi risentimenti nell’isola.

Leggi tutto... Figo: lo DIGO! Salva su Salvasiti.com Articoli simili Commenti autore Scrivi tu il primo commento su quest'articolo Riporta questo articolo sul tuo sito Aggiungi a lista preferiti Stampa Spedisci a un amico
PDF
 
Baden Powell: come non dover aver bisogno di eroi

Favoriti : 8

Pubblicato in : Discussioni, Discussioni Storiche

Quando Robert Baden Powell ebbe l’idea dello scoutismo si trovava in un momento personale che gli aveva dato notorietà ma che lo aveva scosso in profondità. Il proprio paese, l’Inghilterra, anzi, l’allora Impero Britannico, che era considerato dai propri sudditi come esempio di grandezza e civiltà, era agli occhi di B.P. in disfacimento nelle sue stesse ossa. Questa sua convinzione era ben espressa in un passo della prima edizione di “scoutismo per ragazzi” pubblicato a fascicoli nel 1908, leggiamo infatti: “La causa principale della caduta di Roma è simile a quella che produsse la caduta di altri grandi imperi, come quelli di Babilonia, dell’Egitto, della Grecia, della Spagna, dell’Olanda. Essa può essere sintetizzata come il declino del buon civismo e la mancanza di un patriottismo attivo.”

Leggi tutto... Figo: lo DIGO! Salva su Salvasiti.com Articoli simili Commenti autore Commenti utenti (2) Riporta questo articolo sul tuo sito Aggiungi a lista preferiti Stampa Spedisci a un amico
PDF
 
La guerra dell’immagine, il conflitto che ci sta risucchiando.

Favoriti : 13

Pubblicato in : Discussioni, Discussioni Storiche


I modelli di società da simbolo di libertà a strumento di “controllo mentale”

A dire il vero al principio dello scontro nessuno stratega serio avrebbe potuto dare il pronostico esatto sul reale corso degli eventi, pareva solo che qualche sperduto caposaldo fosse caduto, e in fondo era meglio così, era troppo costoso e inutile continuare a difenderli. Eppure col tempo gli attacchi sono diventati sempre più massicci e non su obiettivi isolati ma strutturali, presto tutta la linea fu investita come da una valanga, qualunque presidio, qualunque settore, qualunque baluardo era esposto, il cannoneggiamento continuo, inesorabile, sbriciolava ogni tipo di difesa, tutte le linee difensive cadevano una dietro l’altra, ogni volta che per qualche motivo si pensava che una determinata posizione, almeno quella, avrebbe tenuto, questa veniva investita e soverchiata, fino al punto che in cui qualunque rovescio sembrava inevitabile fin quando sembrò tutto normale.
Leggi tutto... Figo: lo DIGO! Salva su Salvasiti.com Articoli simili Commenti autore Scrivi tu il primo commento su quest'articolo Riporta questo articolo sul tuo sito Aggiungi a lista preferiti Stampa Spedisci a un amico
PDF
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 7

Area Castelli Romani

visita il portale dei Castelli Romani

In Evidenza

L’assedio di Tuscolo e le virtù romane
Cincinnato viene chiamato dal senato e difendere Roma
Bombardamento americano dell'abazia di Cassino
L'abazia di Cassino viene bombardata e distrutta dagli alleati
Affondamento della corazzata Roma
La corazzata Roma viene colpita e affondata dopo la firma dell'armistizio



Classifica di siti - Iscrivete il vostro!
TheSpider.it - web directory italiana